Grundig RTV1020

Ottimizzazione CCI : sul rigido

Per i miei gusti estetici senza dubbio uno degli oggetti più affascinanti e al contempo originali che sia mai stato prodotto nel settore hifi. Peccato sia molto raro trovarlo con gli slider integri (spesso rotti...). Ho impiegato anni per metterne da parte un paio di esemplari esenti da questo difetto congenito... L'RTV1020 è stato il secondo oggetto hifi Grundig che è entrato in casa mia (e pure quell'esemplare aveva due slider rotti...), acquistato da un amico friulano (che aveva ed ha tutt'ora in casa LT) in un periodo in cui ebay era ancora lontano dall'essere concepito in quanto ancora doveva nascere il World Wide Web (nato nel 1991). Da allora non me ne sono mai privato, è uno dei pochi oggetti Grundig a cui sono affezionato pur con i suoi difetti congeniti (a quanto detto sopra si aggiungono i non trascurabili problemi di resistività nei contatti dei tasti...e i problemi relativi all'affidabilità dei vu meter in cui fiorisce l'alluminio delle lancette staccandole di fatto dall'equipaggio mobile...). Sonicamente, se a posto, è un full CCI e questo abbinato al fattore estetico lo fa sicuramente un oggetto da avere in collezione...anche se possono servire anni per sistemarne uno ad hoc.

prove tecniche

home (GB)       home (I)         e-mail