Si nota un'esaltazione dai 7 ai 15Khz di circa 2,5dB........quando si dice l'apertura di un suono !

Per tracciare la 5a banda di modulazione servono ben 1,6grammi.

Sotto riporto il report di una "vulgaris" V15IV : risposta praticamente entro 1dB da 20Hz a 20Khz e tracciamento della 5a banda con 1grammo appena.

Certo la linearità non è necessariamente equivalenza di buon suono ma ne è condizione indispensabile purchè non si voglia equalizzare le chiusure di certi "ottimi" impianti sfruttando l'esaltazione in gamma medioalta della testina.........

Sotto ancora il report di un'altra testina amata da molti appassionati : la dl103 Denon. Anche qui si nota una banda 5a tracciata con 2,05grammi (!) e un'esaltazione che inizia dai 10khz per arrivare a +3dB a 15khz............e serve pure il trasformatore o un pre-pre per alzare il livello di uscita (così come per l'EMT).

Ma allora dove sta questa presunta superiorità delle MC ?

Se la massa mobile è evidentemente maggiore (la scarsa tracciabilità così come la risonanza in banda audio sono indici inequivocabili di tale fattore) non sarà che la tanto "sbandierata" superiorità delle MC rispetto alle MM dipende sia dalla vendita (frequente) di pre-pre e trasformatori sia dalla vendita, una volta "finita" la puntina, di una testina nuova (o ristilatura presso la casa costruttrice) con ben altri costi rispetto alla semplice sostituzione dello stilo su una MM ?

 

Meditate gente meditate !!

Una cosa è la verità "sbandierata" dall'ufficialità (e spesso normalmente accettata) ben altra cosa è la verità vera !

 

home (GB)      home (I)       e-mail