Rilievo fr e Qt di un diffusore acustico dal grafico di impedenza

 

Per coloro che non volessero cimentarsi in misure ma avessero però disponibile la prova tecnica del proprio diffusore, si può desumere sia la fr che il Qt dal grafico di impedenza dello stesso. La fr coincide col picco di impedenza massima del woofer (parliamo sempre di diffusori in sospensione pneumatica) mentre per il Qt si può utilizzare il foglio di calcolo sottostante, unico dato che ci serve rilevare strumentalmente è la Re ovvero la resistenza in corrente continua del nostro diffusore che potete semplicemente rilevare con un tester settato in "Ohm" collegando i puntali ai morsetti del diffusore (con amplificatore scollegato ovviamente). Dal valore rilevato andrà poi sottratta la resistenza dei puntali del tester che troverete semplicemente facendo toccare i puntali tra loro.

La Zmax si rileva sempre dal grafico in corrispondenza della fr e a questo punto non resta che compilare il foglio di calcolo sottostante. Inserendo la Zmax e la Re si ricava la Zfx poi dal grafico di impedenza del diffusore si ricavano le due frequenze f1 e f2 in corrispondenza della Zfx e si inseriscono nel foglio di calcolo sottostante insieme alla fr e si ricava il Qt.

Attenzione: per ottenere il valore corretto del Qt occorre che i cinque campi del foglio di calcolo siano tutti correttamente inseriti.

 

Inserire
Risultato
Zmax (Ohm)
Re (Ohm)
Zfx (Ohm)
 
Inserire
Risultato
fr (Hz)

f1 (Hz)

f2 (Hz)

Qt

A questo punto avremo quindi i due dati necessari, fr e Qt, da applicare al metodo di installazione diffusori.

Buon lavoro!

 

metodo

 

home (GB)       home (I)         e-mail