Modifiche CCI lettori cd

 

                                  

Contrariamente a quanto potrebbe essere lecito credere il risultato di tale modifica NON è dipendente né dalla meccanica del laser né dal convertitore utilizzato per cui il risultato finale risulta pressoché INDIPENDENTE dalla macchina scelta a condizione che siano verificati tre presupposti :

 

1) Non utilizzo di valvole nello stadio di uscita

2) Linearità della risposta in frequenza

3) Non utilizzo di unità di conversione separate (in altro telaio).

 

Tali requisiti sono presenti nel 90-95% dei lettori in commercio.

La scelta del lettore quindi può essere fatta in base a fattori economico/estetici in quanto il risultato finale sarà il medesimo.

Consiglio soprattutto ai più scettici una prova d'ascolto con il necessario confronto diretto.

L'unico altro aspetto da verificare in funzione del modello è la predisposizione telaistica a tale modifica; esistono infatti alcuni modelli commerciali che non supportano la corretta implementazione CCI, non molti in realtà, finora ne ho trovati solo due: un modello Naim e uno Tandberg.

Per verificare comunque la modificabilità CCI mi è sufficiente una foto del lettore aperto presa dall'alto.

 

home (GB)       home (I)         e-mail